Alcuni benefici degli integratori di magnesio: promuove il sonno e migliora la salute mentale

Il magnesio è un elemento essenziale che è presente nel corpo umano e aiuta in molte attività corporee. Il magnesio è noto fin dai tempi antichi per essere un ingrediente vitale in molti enzimi ed è un componente chiave nella funzione nervosa e muscolare. La carenza di magnesio è stata collegata a varie condizioni cardiache, cattiva circolazione del sangue e anche lo sviluppo di vari tipi di cancro. Quindi, se ti sei mai chiesto e sei carente di magnesio, gli integratori di magnesio sono davvero utili?

La risposta sta nel fatto che il magnesio gioca un ruolo fondamentale nella produzione di energia nelle cellule del corpo umano. La produzione di energia nelle cellule avviene attraverso reazioni chimiche. Lo ione magnesio nell’acqua forma una sostanza chiamata composto ditiolo, che è coinvolto nelle reazioni chimiche che portano alla produzione di energia nelle cellule. Quindi quando questo minerale è esaurito, porta ad una diminuzione della produzione di energia nelle cellule che porta alla perdita di potenza muscolare, affaticamento, debolezza e in casi estremi anche al coma. Tieni presente anche il fatto che al giorno d’oggi tutte le verdure a foglia verde sono una delle migliori fonti di magnesio che oggi si possono trovare in natura, dal momento che contengono quindi delle quantità particolarmente elevate considerevoli di questo particolare minerale che di fatto è molto importante per il nostro corpo. Inoltre, al giorno d’oggi puoi trovare delle buone quantità di magnesio anche in altri tipi di alimenti, tra cui ad esempio dei cereali come il cous cous, l’orzo e l’avena, che sono ricchi di questo minerale oltre che essere adatti anche per un consumo da parte dei vegetariani, dal momento che sono a basso contenuto calorico.

I benefici degli integratori di magnesio per il sistema cardiovascolare possono essere ottenuti promuovendo il sonno. Quando si dorme, il corpo produce meno cortisolo, un ormone dello stress che aumenta il rischio di malattie cardiache. Inoltre, gli studi dimostrano che bassi livelli di magnesio nel sangue sono associati a un aumento del rischio di obesità, che è associato al diabete e ad altre complicazioni metaboliche. La capacità del minerale di promuovere il sonno e aiutare il sistema nervoso a fornire la sua funzione ottimale durante la notte aiuterà a prevenire queste condizioni comuni.

Maggiori informazioni puoi visionarle sul sito web di approfondimento https://sceltamagnesio.it/